Pensieri della terra

Mi fa piacere segnalare la poesia di Massimo Marsicola. ” Pensieri della terra “

Le nuvole, pensieri della Terra,

cervello e mente d’un corpo grande

quanto l’Universo.

S’innalzano e si condensano

come vapori d’acqua,

tocco rigenerante

d’ogni sostanza e forma.

Solo i monti accarezzano,

i luoghi più alti.

Per il resto ridisegnano

a terra, con la loro ombra,

regioni sempre nuove,

significativi spazi che solo

un ignoto architetto

vede e comprende.

Quando precipitano

restituiscono quanto hanno ricevuto,

momento di un anello

che contempla in sé

i molteplici eventi

della vita.

(Massimo Marsicola – 22.04.14)

L’incanto delle parole nella sacralizzazione della vita.

Le straordinarie scoperte della biologia ci forniscono un punto di partenza solido e fecondo per comprendere bene i misteri della biosfera. Esse restano tuttavia insufficienti per esprimere tutti i significati esistenziali che comprendono la condizione umana. Come punto di partenza universale e riferimento della comprensione dell’uomo, le scoperte della biologia possono abbracciare le grandi intuizioni sugli aspetti ancora velati e misteriosi della vita umana. Ci stiamo avviando verso un’altra fascia del pensiero, più libera e più adatta alle rivelazioni dell’immediato. Il superamento dell’errore di Cartesio ci sta portando a trovare negli attimi la qualità sacra della VITA.albero-della-vita-57 Le nostre paure davanti al cosmo si dileguano nel percepire le manifestazioni del sacro anche nella vita quotidiana. Se la VITA è in se stessa sacra, se è la più splendida espressione del cosmico, ogni minuto-secondo del quotidiano costituisce la grande cerimonia della VITA. Si profila una traiettoria che va dal tempo fugace e illusorio verso il tempo mitico-circolare-eterno.Il sacro non si svolge in uno spazio rituale, ma si svolge in tutte le circostanze dove la vita è presente.I principi della VITA sacra nascono da un’intelligenza divina che trascende i valori egocentrici.

Psicosomatica: come il tuo pensiero crea la tua realtà

endorfine Endorfine” è un manuale pratico che spiega come servirci al meglio di ciò che la natura ci ha dato, le endorfine appunto, dette anche ormoni della felicità, per gestire lo stress, combattere il dolore e vincere la depressione. Le endorfine vengono rilasciate naturalmente dal nostro corpo e sono un rimedio davvero potente in quanto hanno effetti simili alla morfina e ad altre droghe, senza però i gravi effetti collaterali di queste ultime. Essere felici è una questione di equilibrio, di pace e armonia con noi stessi e con i nostri desideri, le nostre aspirazioni e i nostri sogni. Quando siamo felici, e le nostre endorfine scorrono in maniera costante nel nostro organismo, risuoniamo ad una frequenza interiore che ci rende anche più forti di fronte a stress e imprevisti. Raggiungere e mantenere questo stato dovrebbe essere lo scopo di ciascuno: si tratta di essere sufficientemente abili nella gestione dei nostri ormoni in modo da essere ottimisti ed equilibrati davanti agli avvenimenti esterni.

 Cognitivismo e neuroscienze cognitive: videolezione del Prof. Oliverio – Prima parte

Cognitivismo e neuroscienze cognitive: videolezione del Prof. Oliverio – Seconda parte

smile3

Niente panico…..

mafalda-5